Quando e dove si giocano i mondiali femminili?


Carlo · 17-07-2022

Quando e dove si giocano i mondiali femminili?

I campionati del Mondo femminili, si giocheranno per la nona volta nel 2023. Il paese che ospiterà questa importante competizione sarà l'Australia, assieme alla Nuova Zelanda.
Siamo entrati nel periodo di qualificazione ai Mondiali Femminili 2023.

L'Italia ha da poco conosciuto il girone di cui farà parte, dovrà infatti sfidarsi con Svizzera, Romania, Croazia, Moldova e Lituania per poter accedere alla fase finale del prossimo anno.

Quali sono i gironi di qualificazione?

Qui di seguito ti vogliamo presentare tutti i gironi di qualificazione, che vedranno sfidarsi le migliori squadre per i posti alla fase finale del Mondiale Femminile 2023 in Australia e Nuova Zelanda:

Gruppo A: Svezia, Finlandia, Repubblica d’Irlanda, Slovacchia, Georgia

Gruppo B: Spagna, Scozia, Ucraina, Ungheria, Isole Faroe

Gruppo C: Paesi Bassi, Islanda, Repubblica Ceca, Bielorussia, Cipro

Gruppo D: Inghilterra, Austria, Irlanda del Nord, Nord Macedonia, Lettonia, Lussemburgo

Gruppo E: Danimarca, Russia, Bosnia-Erzegovina, Azerbaijan, Malta, Montenegro

Gruppo F: Norvegia, Belgio, Polonia, Albania, Kosovo, Armenia

Gruppo G: ITALIA, Svizzera, Romania, Croazia, Moldova, Lituania

Gruppo H: Germania, Portogallo, Serbia, Israele, Turchia, Bulgaria

Gruppo I: Francia, Galles, Slovenia, Grecia, Kazakistan, Estonia

Il campionato del Mondo femminile è stato da poco allargato a 32 squadre, rispetto alle 24 delle edizioni precedenti.

Quante squadre potranno partecipare ai Mondali Femminili 2023?

Il campionato del Mondo femminile è stato da poco allargato a 32 squadre, rispetto alle 24 delle edizioni precedenti. Ma vediamo nel dettaglio quali squadre parteciperanno:

  • AFC (Asia): 5 posti,
  • CAF (Africa): 4 posti,
  • CONCACAF (Centro e Nord America, Caraibi): 4 posti,
  • CONMEBOL (Sud America): 3 posti,
  • OFC (Oceania): 0 posti,
  • UEFA (Europa): 11 posti,
  • nazioni ospitanti (Australia e Nuova Zelanda): 2 posti
  • Play-off: 3 posti.

Dei 32 posti disponibili 3 sono assegnati tramite un apposito torneo di qualificazione al quale è previsto che prendano parte 10 squadre appartenenti a tutte le federazioni continentali: 2 squadre ciascuna appartenenti ad AFC, CAF, CONCACAF e CONMEBOL; 1 squadra per l'UEFA e 1 per l'OFC.

Le sedi del Mondiale femminile 2023

Come già detto in precedenza, le partite si svolgeranno in Australia e Nuova Zelanda. Ci sono infatti diversi stati che ospiteranno la fase finale dei Mondiali femminili.

Australia - ecco gli stadi:

Stadium Australia (Sydney)
Sydney Football Stadium (Sydney)
Lang Park (Brisbane)
Melbourne Rectangular Stadium
Perth Rectangular Stadium
Hindmarsh Stadium (Adelaide)

Nuova Zelanda - ecco gli stadi:

Eden Park (Auckland)
Wellington Regional Stadium
Forsyth Barr Stadium (Dunedin)
Waikato Stadium (Hamilton)

Quando inizia il mondiale femminile?

Siamo tutti impazienti di conoscere il vincitore del prossimo Mondiale Femminile, una competizione che sta sempre di più appassionando i tifosi di tutto il mondo.

Dopo l'ultima apparizione anche l'Italia potrà far vedere la forza della squadra femminile.

La competizione mondiale inizierà il 20 luglio 2023 e finirà il 20 Agosto. Prima di quella data potremmo però goderci tutte le entusiasmanti partite di qualificazione e magari scommettere attraverso il nostro portare torneidicalci.com, per rendere ancora più emozionante questa incredibile competizione.


Commenti (0)

Non sono stati trovati commenti.

Ufficiodifantacalcio.it

Un Fantacalcio per il tuo ufficio?

Ti piacerebbe un fantacalcio esclusivo per la tua azienda? È possibile! Con un fantacalcio da ufficio puoi rendere la tua lega esclusiva quanto vuoi. Aggiungi i colori e il logo della tua azienda, invita i tuoi colleghi e lascia che facciano i loro pronostici. Per rendere le cose più divertenti, lascia che squadre e reparti si sfidino a vicenda per vincere fantastici premi!

Ufficiodifantacalcio.it »